Simplicio: “Ecco cosa ci vuole per salto qualità”

Simplicio: “Ecco cosa ci vuole per salto qualità”

Al “Tenente Onorato” di Boccadifalco oggi è intervenuto, in conferenza stampa, il centrocampista del Palermo Fabio Simplicio: gli inviati di “Mediagol.it” hanno raccolto le.

Commenta per primo!

Al “Tenente Onorato” di Boccadifalco oggi è intervenuto, in conferenza stampa, il centrocampista del Palermo Fabio Simplicio: gli inviati di “Mediagol.it” hanno raccolto le dichiarazioni del giocatore rosanero in merito alle carenze della squadra per effetturare un salto di qualità. “Il momento attuale del Palermo è buono, abbiamo perso con una squadra come lInter, vinto due partite e pareggiato con una grandissima squadra come il Genoa. Dobbiamo pensare a restare nella parte sinistra della classifica, finché siamo da questa parte siamo tranquilli. Il salto di qualità? Forse mancano le vittorie fuori casa, se vinceremo a Bologna potremo puntare a maggior ragione alla parte alta della classifica”. In seguito Simplicio ha parlato delle dichiarazioni di ieri del suo compagno Mark Bresciano e dellattacco palermitano. “Bresciano ha che detto ci vuole un Palermo più altruista per fare il salto di qualità, da un lato penso che questo sia normale, Miccoli, Cavani e i giocatori che stanno davanti, devono segnare, devono certamente giocare per la squadra, ma qualche situazione di egoismo è normale per le punte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy