SESTU-Mediagol:”Accettare la B? A Palermo…”

SESTU-Mediagol:”Accettare la B? A Palermo…”

Alessio Sestu, centrocampista del Siena è finito nel taccuino dei dirigenti del Palermo. A lui la dirigenza rosa ha pensato per costruire una squadra adatta alla categoria. “Non ho nessun.

Commenta per primo!

Alessio Sestu, centrocampista del Siena è finito nel taccuino dei dirigenti del Palermo. A lui la dirigenza rosa ha pensato per costruire una squadra adatta alla categoria. “Non ho nessun rimpianto – ha spiegato a Radio Mediagol.it in onda sulle frequenze di Radio Action 101.2 fm -, ho fatto tanta gavetta ma ognuno ha ciò che si merita, forse ho raggiunto la giusta maturità tardi ma ognuno ha ciò che si merita alla fine. Sono riuscito ad arrivare in serie A e fare un buon campionato. Mantenere la categoria è importantissima ma il Palermo per me è come se fosse in serie A per prestigio, importanza e ambizione, ma per ora si parla di voci, vedremo che dirà il mercato. Fa piacere essere stimato dal direttore Perinetti, come dal ds Sabatini, vedremo cosa succederà in questi giorni, vediamo soprattutto dove ci porterà il calciomercato. Comunque sia, fa piacere essere accostato ai rosa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy