SENSIBILE: “Ringhio, dimentica questa esperienza”

SENSIBILE: “Ringhio, dimentica questa esperienza”

“Quanto ha contato l’inesperienza di Gattuso? Poco. E’ vero che non sempre essere grandi giocatori equivale ad essere grandi allenatori, però avevo visto prestazioni convincenti da parte dei.

Commenta per primo!

“Quanto ha contato l’inesperienza di Gattuso? Poco. E’ vero che non sempre essere grandi giocatori equivale ad essere grandi allenatori, però avevo visto prestazioni convincenti da parte dei rosa”. E’ il parere espresso dall’ex direttore sportivo della Sampdoria e del Novara, Pasquale Sensibile, intervistato in esclusiva dai microfoni di Mediagol.it. “Io ho visto il Palermo delle ultime partite e le prestazioni mi sono sembrate buone – ha continuato Sensibile -. A Padova e La Spezia ha giocato davvero bene: quelle performance lì facevano ben sperare. Addirittura, dopo quelle partite ho sentito Gattuso per telefono e mi ha dato delle ottime impressioni. Bisognava pazientare: auguro a Gattuso di metabolizzare quanto prima questa esperienza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy