Seconda categoria:testata allarbitro,5 anni di stop

Seconda categoria:testata allarbitro,5 anni di stop

Nello scorso weeek-end è accaduto un episodio davvero spiacevole sui campi di seconda categoria: il giocatore 41enne della società Munxhufuni di Montecilfone (Campobasso), Angelo Manes,.

Commenta per primo!

Nello scorso weeek-end è accaduto un episodio davvero spiacevole sui campi di seconda categoria: il giocatore 41enne della società Munxhufuni di Montecilfone (Campobasso), Angelo Manes, dopo essere stato espulso, ha colpito larbitro con una testata sul naso oltre ad un calcio al bacino, procurandogli un “trauma contusivo nasale e del bacino”. Stando a quanto riporta Ansa.it, ammonterebbe a cinque anni la squalifica inflitta dal Giudice sportivo del Comitato regionale Figc Molise.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy