SEBASTIANI:”Rosa forti,ma noi possiamo vincere”

SEBASTIANI:”Rosa forti,ma noi possiamo vincere”

Il presidente Sebastiani non nasconde un pizzico di amaro in bocca dopo la partita con il Bologna e un inizio di stagione stentato. “Se devo dirla tutta, la squadra mi è piaciuta di più.

Commenta per primo!

Il presidente Sebastiani non nasconde un pizzico di amaro in bocca dopo la partita con il Bologna e un inizio di stagione stentato. “Se devo dirla tutta, la squadra mi è piaciuta di più contro la Sampdoria ma aver finalmente rotto il ghiaccio e portato a casa un risultato utile potrebbe avere un effetto psicologico decisivo sui ragazzi. Se facciamo la partita – ha detto al quotidiano “Il Centro – possiamo giocarcela con tutte quelle del nostro livello. Dopo Torino sarebbe stato facile cambiare strada ma il Pescara ha scelto la politica dei giovani e abbiamo chiaro quel che ci aspettiamo dal tecnico. Con la Samp l’abbiamo fatto bene, a Bologna anche ma solo dopo aver subito il gol. La strada è giusta va continuata. Con il Palermo sfida slvezza? “No, il potenziale della squadra di Gasperini è elevato, per noi è un match importante contro un Palermo che presto tornerà a lottare ai livelli che gli competono. Con il Palermo mi aspetto che se giochiamo come sappiamo, la voglia giusta, arriverà anche il risultato pieno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy