SCOMMESSE: RUBRICA,CONSIGLI PER BOLLETTA

SCOMMESSE: RUBRICA,CONSIGLI PER BOLLETTA

La 25a. giornata di campionato riserva parecchi duelli accesi tra formazioni con obiettivi comuni, quali salvezza ed Europa: ecco le quattro sfide di cui Mediagol.it vi fornisce pronostici e consigli.

Commenta per primo!

La 25a. giornata di campionato riserva parecchi duelli accesi tra formazioni con obiettivi comuni, quali salvezza ed Europa: ecco le quattro sfide di cui Mediagol.it vi fornisce pronostici e consigli per aggiudicarsi un’interessante posta. di Claudio Scaglione TORINO-ATALANTA “X parziale/1 finale” @ 4.75 17/02 ore 15.00 – Distaccati solo di un punto, Granata e Bergamaschi si daranno battaglia per mettere una seria ipoteca sulla permanenza in Serie A anche nella prossima stagione. Il Torino nelle ultime 7 partite giocate in casa, 4 volte ha terminato il primo tempo sul punteggio di parità. Inoltre, nell’anno 2013 gli uomini di Ventura non hanno mai perso in casa (2 vittorie e un pareggio) e l’ultima sconfitta casalinga risale al 09/12/12 contro il Milan, vincente in quell’occasione per 4-2. L’Atalanta ha vinto, in tutto il campionato, solo 3 delle 12 gare disputate lontano dall’ “Atleti Azzurri d’Italia” (Milan-Atalanta 0-1, Sampdoria-Atalanta 1-2 e Palermo-Atalanta 1-2). La formazione di Stefano Colantuono è reduce da due trasferte (sul campo del Palermo e su quello della Lazio) in cui, alla fine dei primi 45 minuti, lo ‘score’ era in parità. In questa partita Mediagol.it vi propone il risultato “X parziale/1 finale” che è in lavagna a 4.75 GENOA-UDINESE “Over 2.5” @ 2.05 17/02 ore 15.00 – Allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, i rossoblù ospitano i friulani in un match incandescente e che, tradizionalmente, regala parecchie emozioni e gol: Genoa-Udinese termina consecutivamente “Over 2.5” (partita con più di 2 reti complessive) dalla stagione 2009-10 (3-0 nel 2009-10, 2-4 nella stagione 2010-11 e 3-2 lo scorso anno). Nelle 12 gare disputate tra le mura amiche, il Genoa ha sinora totalizzato ben 7 segni “Under 2.5” (partita con meno di 3 gol complessivi) e 5 segni “Over 2.5”. La formazione del tecnico Davide Ballardini è, inoltre, quella che in campionato ha subìto più reti in casa. L’Udinese è invece la squadra che, in tutte e 12 le partite giocate lontano dal Friuli, ha collezionato 8 Over 2.5 e 4 Under 2.5. Significativo un ulteriore dato statistico: i bianconeri sono la seconda peggior difesa esterna tra le prime 12 nella classifica attuale (21 reti incassate in trasferta: nella parte alta della classifica ha fatto peggio solo la Roma). In questo evento Mediagol.it vi propone l’esito “Over 2.5” quotato 2.05 NAPOLI-SAMPDORIA “1 parziale/1 finale” @ 1.95 17/02 ore 15.00 – 22 i punti di differenza fra queste due squadre che, al momento, sembrano esprimere un calcio davvero efficace ed esaustivo. Ma i Partenopei, per non farsi scappare la testa di serie Juventus, hanno l’obbligo di perseguire con tutti i mezzi a disposizione la vittoria, scrollandosi di dosso la figuraccia conseguita in Europa League. Il Napoli nelle ultime 7 partite ha totalizzato più punti di tutte le altre squadre. In campionato ha perso solo una volta in casa e ha sempre vinto quest’anno nelle gare del “San Paolo” successive a disfatte in Europa. Inoltre, a differenza delle partite di coppa, tra le mura amiche i Partenopei sono soliti partire ingranando la marcia giusta: in 9 partite su 12 casalinghe, gli uomini di Mazzarri hanno portato a termine il primo tempo in vantaggio (è la migliore formazione sotto questo punto di vista). La Sampdoria ha vinto fuori casa solo in tre occasioni in questa stagione (Milan-Sampdoria 0-1, Pescara-Sampdoria 2-3 e Juventus-Sampdoria 1-2). I blucerchiati hanno il quarto peggior attacco esterno del campionato e, da quando il Napoli è tornato in A (2007), hanno sempre perso al “San Paolo”, non riuscendo neanche a segnare. Per questo match Mediagol.it vi suggerisce il risultato “1 parziale/1 finale” che è in lavagna a 1.95. FIORENTINA-INTER “1” @ 2.00 17/02 ore 20.45 – Posticipo di lusso quello della 25a. giornata: da una parte una Fiorentina desiderosa di rialzare la china dopo un trend negativo nell’anno solare 2013 (4 punti in 6 partite), dall’altra un’Inter carica e al tempo stesso rabbiosa per l’infortunio più grave del previsto per Diego Milito. La Fiorentina è la squadra col secondo miglior rendimento casalingo e, quando gioca di fronte ai propri tifosi, subisce poche reti: con 9 marcature al passivo al “Franchi”, è la seconda miglior difesa casalinga. Da segnalare un dato significativo per i viola: ogni qualvolta, in questa stagione, gli uomini del tecnico Montella hanno conseguito una sconfitta esterna, nella gara successiva, in casa, hanno collezionato 4 vittorie nette e un pareggio col Napoli (la settimana scorsa hanno perso sul campo della Juventus). I nerazzurri non vincono lontano dal “San Siro” dal 3 novembre scorso (Juventus-Inter 1-3): nelle 6 gare esterne successive a questa partita, la formazione di Stramaccioni ha segnato 4 reti e ne ha incassate ben 12, totalizzando solo un punto. In questo evento Mediagol.it vi consiglia l’esito “1” quotato 2.00 Riepilogo: – Torino-Atalanta “X parziale/1 finale” @ 4.75; – Genoa-Udinese “Over 2.5” @2.05; – Napoli-Sampdoria “1 parziale/1finale” @1.95; – Fiorentina-Inter 1 @2.00 Quota complessiva: 38 volte la posta giocata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy