Scommesse: Pres.Grosseto sarà sentito in Procura

Scommesse: Pres.Grosseto sarà sentito in Procura

Dopo le accuse del Presidente del Grosseto, Piero Camilli, che aveva parlato di possibili risultati ‘pilotati’ nel campionato di Serie B a causa delle scommesse, la Procura della Federcalcio ha.

Commenta per primo!

Dopo le accuse del Presidente del Grosseto, Piero Camilli, che aveva parlato di possibili risultati ‘pilotati’ nel campionato di Serie B a causa delle scommesse, la Procura della Federcalcio ha deciso di intervenire. Stefano Palazzi, procuratore federale, ha preso stamattina contatto con Camilli e fissato un’immediata audizione, che sarà svolta dai suoi collaboratori tenuto conto che Palazzi aveva un precedente impegno di lavoro. Le dichiarazioni di Camilli di fronte alla Procura coinfluiranno nel fascicolo già aperto in Federcalcio la settimana scorsa, dopo che quattro portieri di altrettanti club di B avevano ricevuto lettere anonime di minaccia per comportamenti che avrebbero danneggiato scommettitori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy