Sasà Salvaggio: “La mia su annata storta dei rosa”

Sasà Salvaggio: “La mia su annata storta dei rosa”

Intervistato dalle colonne di Brivido sportivo, il cabarettista di fede rosanero, Sasà Salvaggio, ha parlato dellannata storta dei rosanero. “Uno degli errori commessi è stato quello di.

Commenta per primo!

Intervistato dalle colonne di Brivido sportivo, il cabarettista di fede rosanero, Sasà Salvaggio, ha parlato dellannata storta dei rosanero. “Uno degli errori commessi è stato quello di cacciar la prima volta Sannino – ha detto Sasà Salvaggio -, lui è un santo per quello che ha passato. Sicuramente non meritava quello che gli è stato fatto ma Zamparini è così, o meglio non si è accorto di avere davanti un ottimo allenatore. Viviano? Non è un argomento che mi appassiona. So che Sorrentino resterà sicuramente al Palermo anche il prossimo anno e quindi non so, ma mi immagino che la Fiorentina lo riscatterà. Quanto alla questione arbitri, credo sia una vergogna, anche il rigore dato alla Juve contro di noi è assurdo. In questo Zamparini fa bene ad alzare la voce perchè certe cose andrebbero cambiate, soprattutto – conclude – andrebbe rinnovata la classe arbitrale che manca di personalità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy