SARTORI A MEDIAGOL: “ERO IN TRIBUNA PER VERONA-PALERMO SOLO PER UNA VISITA DI PIACERE, NON HO PARLATO DI MERCATO CON PERINETTI. JOKIC? DIFFICILE CHE PARTA, MA SI DICEVA LO STESSO DI BALZARETTI. SE IL PALERMO ME LO CHIEDE, VALUTEREMO. E KURTIC…”

SARTORI A MEDIAGOL: “ERO IN TRIBUNA PER VERONA-PALERMO SOLO PER UNA VISITA DI PIACERE, NON HO PARLATO DI MERCATO CON PERINETTI. JOKIC? DIFFICILE CHE PARTA, MA SI DICEVA LO STESSO DI BALZARETTI. SE IL PALERMO ME LO CHIEDE, VALUTEREMO. E KURTIC…”

Di Francesco Caruana In occasione dell’amichevole tra Hellas Verona e Palermo, non è passata inosservata la presenza in tribuna allo stadio “Briamasco” di Trento del direttore sportivo.

Commenta per primo!

Di Francesco Caruana In occasione dell’amichevole tra Hellas Verona e Palermo, non è passata inosservata la presenza in tribuna allo stadio “Briamasco” di Trento del direttore sportivo del Chievo, Giovanni Sartori. L’uomo mercato del club gialloblù ha assistito alla sfida a fianco dei dirigenti rosanero, ma ai microfoni di Mediagol.it ha voluto smentire che con il collega Giorgio Perinetti e il suo staff si sia parlato di calciomercato. “Non abbiamo parlato di nulla, ci siamo guardati una partita tranquillamente insieme. Anche perché noi siamo a posto, non abbiamo bisogno di nulla. Era una semplice occasione per ritrovarsi ed assistere serenamente ad un’amichevole estiva – ha assicurato il ds del Chievo –, non abbiamo fatto nomi nello specifico durante la nostra chiacchierata in tribuna. Se qualcuno ha sentito qualche nome temo abbia preso un granchio per via del caldo, al massimo possiamo aver parlato di Calvano del Verona, ma solo perché era al nostro fianco e abbiamo un attimo scherzato con lui. Ma nient’altro!”. Eppure, nei prossimi giorni tra Palermo e Chievo qualche affare potrebbe concretizzarsi: tra i giocatori nel mirino di Perinetti c’è Bojan Jokic, terzino sinistro sloveno classe 1986, che potrebbe diventare un obiettivo concreto in caso di partenza di Federico Balzaretti. Ma Sartori nega tutto: “Di certo non abbiamo parlato di Jokic ieri perché, come già detto, il mercato non ha tenuto banco nella nostra piacevole chiacchierata avvenuta prima e durante la partita. Al momento ipotizzare una cessione di Jokic mi sembra molto difficile, però – ha sottolineato sibillino Sartori – mai dire mai nel calcio, e soprattutto nel mercato. Mi viene da pensare a Balzaretti, che non doveva essere ceduto e alla fine abbiamo visto come è andata finire. Significa che davvero tutto può succedere. Sicuramente se il Palermo non me lo chiede, Jokic non può andare via. Se me lo chiederanno, vedremo e valuteremo”. Nonostante consideri completo l’organico del Chievo, un dirigente esperto come Sartori sa che gli sviluppi del mercato sono sempre da tenere d’occhio: nel caso specifico, un’eventuale trattativa con il Palermo per Jokic potrebbe riaccendere le speranze dei clivensi di arrivare a Jasmin Kurtic, rivelazione della passata stagione in Serie B con il Varese e conteso da molte squadre della massima serie nonostante le resistenze del Palermo, che l’ha riportato alla base e vorrebbe puntare su di lui. “È prematuro fare questi ragionamenti, vedremo cosa succederà più avanti. Fino al 15 di agosto noi proviamo con i 24-25 giocatori attualmente a disposizione ed in organico – ha spiegato Sartori -, poi vedremo cosa c’è da fare, anche in base a quelle che saranno le esigenze dell’allenatore: se vorrà un centrocampista, un attaccante, o se invece ci dirà che la squadra va bene così”. Intanto però, c’è anche spazio per una prima valutazione sul Palermo, che verosimilmente sarà un avversario diretto del Chievo per la salvezza nella stagione che sta per cominciare. “Ribadisco che la mia era solo una visita di piacere – ha sottolineato Sartori -, soprattutto per vedere all’opera il Palermo da vicino, dato che non l’avevo ancora visto. Che impressioni ho tratto? So che nella squadra scesa in campo ieri mancavano alcuni titolari, ma mi è sembrato un buon Palermo, come sempre negli ultimi anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy