SANNINO: “Palermo straordinaria, ora il Chievo”

SANNINO: “Palermo straordinaria, ora il Chievo”

Nonostante manchi ancora l’ufficialità, l’ex tecnico rosanero, Beppe Sannino, parla ai microfoni di tuttomercatoweb come neo allenatore del Chievo, non risparmiando parole al miele per la.

Commenta per primo!

Nonostante manchi ancora l’ufficialità, l’ex tecnico rosanero, Beppe Sannino, parla ai microfoni di tuttomercatoweb come neo allenatore del Chievo, non risparmiando parole al miele per la piazza di Palermo. “Sono felice del Chievo, dal primo luglio sarò il nuovo allenatore. Palermo è una città che merita di tornare subito in A. La retrocessione dell’anno scorso – ha raccontato Beppe Sannino ai microfoni di tmw – è stata dolorosa. Il Chievo è arrivato dopo, vado dove mi fanno lavorare. Non dimenticherò mai, comunque, gli ultimi due mesi di Palermo. Mi rimarranno dentro. Comunque niente paragoni, ogni città è importante: Palermo è straordinaria, il Chievo ha fatto ottime cose e sono felice di avere questa opportunità. Ho sempre letto i giornali – ha concluso Beppe Sannino parlando di come sia arrivata l’offerta del Chievo -, erano cose che non dipendevano da me. Ho dovuto aspettare una chiamata, sono felice e pronto per il Chievo. Senza nulla togliere al Palermo o ad altre piazze”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy