SANNINO: “In rosa dura convivere con pressioni”

SANNINO: “In rosa dura convivere con pressioni”

“La cosa più difficile a Palermo è convivere con certe pressioni e domande: quanto duri? E lultima partita?, si rischia se non si vince? Sono qui che lavoro, domani si gioca contro il.

Commenta per primo!

“La cosa più difficile a Palermo è convivere con certe pressioni e domande: quanto duri? E lultima partita?, si rischia se non si vince? Sono qui che lavoro, domani si gioca contro il Cagliari, una partita difficile come tutte le altre, anzi forse più difficile perché tutti si aspettano che il nostro campionato cominci contro il Cagliari”. Così il tecnico Giuseppe Sannino nella consueta conferenza stampa pregara. “Quanto è carica la squadra? Carica è una parola che non mi è mai piaciuta, spero che i ragazzi siano carichi dal punto di vista mentale, non è facile partire con due sconfitte, però la cosa difficile è che non si è visto il lavoro che abbiamo fatto in questi due mesi – ha detto il mister dalle parole riprese dagli inviati di Mediagol.it – per questo vedo qualche difficoltà. Mi auguro che domani si possa intravedere almeno sotto laspetto dello stare insieme e dellorganizzazione un qualcosa che ci possa far mettere in difficoltà il tecnico. Ho lavorato senza i nazionali in queste due settimane – ha detto lallenatore – speradno di poter usufruire di chi ritorna senza che questi abbiano riportato infortuni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy