Sampdoria: richiesta a Lega provvedimenti Cassano

Sampdoria: richiesta a Lega provvedimenti Cassano

Antonio Cassano ai ferri corti con la Sampdoria. Dopo il diverbio con il presidente Garrone lattaccante blucerchiato sarà messo fuori rosa dal club che in serata ha pubblicato sul proprio sito.

Commenta per primo!

Antonio Cassano ai ferri corti con la Sampdoria. Dopo il diverbio con il presidente Garrone lattaccante blucerchiato sarà messo fuori rosa dal club che in serata ha pubblicato sul proprio sito ufficiale un comunicato che chiarifica la situazione. “In riferimento all’episodio accaduto nella giornata di martedì 26 c.m. presso il centro sportivo “Gloriano Mugnaini” durante il quale il calciatore Antonio Cassano ha tenuto un comportamento gravemente offensivo e irrispettoso nei confronti del presidente dott. Riccardo Garrone – si legge nella nota – l’U.C. Sampdoria S.p.a. comunica di aver attivato presso gli organi competenti le richieste per i conseguenti provvedimenti disciplinari”. Dal comunicato si evince una richiesta ufficiale da parte della Sampdoria alla Lega Calcio per poter mettere fuori rosa il calciatore o multarlo con una sanzione economica dopo il diverbio con il presidente Garrone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy