SABATINI”Noi più determinati di altri su Pastore”

SABATINI”Noi più determinati di altri su Pastore”

Nel corso dell’intervista rilasciata a “Calciomercato.com”, l’ex ds rosanero Walter Sabatini ha poi raccontato l’acquisto di Javier Pastore. “Lo avevano notato in molti, a.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista rilasciata a “Calciomercato.com”, l’ex ds rosanero Walter Sabatini ha poi raccontato l’acquisto di Javier Pastore. “Lo avevano notato in molti, a dire la verità, solo che il Palermo ci ha creduto più degli altri. Io sono stato in Argentina almeno quattro volte per Pastore, siamo stati più determinati e più convinti degli altri. Gli altri club, anche di grande prestigio, avevano rilevato le qualità del giocatore, ma probabilmente, essendo anche un ruolo difficile, di difficile collocazione tattica, non sono andati fino in fondo. Noi invece abbiamo avuto una fede cieca nel giocatore, non abbiamo sentito ragioni – ha raccontato l’ex dirigente di Viale del Fante – Devo dire che Zamparini è stato determinato quanto me, e quindi siamo riusciti a prenderlo, per pura determinazione e per pura convinzione, perché quando l’abbiamo preso c’erano già molti club che l’avevano individuato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy