Sabatini: “Scegliamo giocatori anche per carattere”

Sabatini: “Scegliamo giocatori anche per carattere”

Il ds del Palermo, Walter Sabatini, intervistato da Mediagol.it, ha spiegato l’importanza di avere in squadra dei giocatori che siano forti oltre che fisicamente, anche mentalmente e dal punto di.

Commenta per primo!

Il ds del Palermo, Walter Sabatini, intervistato da Mediagol.it, ha spiegato l’importanza di avere in squadra dei giocatori che siano forti oltre che fisicamente, anche mentalmente e dal punto di vista caratteriale. “A volte è difficile individuare la vera psiche di un calciatore e quelli che saranno i comportamenti futuri perché nel momento in cui si acquista un calciatore si fa una sorta di indagine, ma i comportamenti vengono sollecitati a volte da fattori incontrollabili esterni alla società per esempio cattivi consiglieri, cattive amicizie o cattivi esempi ma questo spesso dipende anche dalla fortuna che si ha quando si fanno delle scelte di questo genere. Devo dire che oggi nel Palermo ci sono tanti ragazzi in movimento, in rampa di lancio e giovedì sera ci sarà una partita importantissima: la finale di Coppa Italia Primavera tra Palermo e Milan. In questa squadra ci sono ragazzi sotto età molto giovani, ci sarà ad esempio un ‘93 palermitano che farà una specie di battesimo del fuoco, siamo tutti interessati a questi ragazzi che adesso hanno meno visibilità, ma magari saranno protagonisti tra qualche mese perché il nostro progetto non si ferma a due o tre giocatori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy