SABATINI: “Perinetti io e lui tanti anni fa..”

SABATINI: “Perinetti io e lui tanti anni fa..”

Per parlare di Palermo-Roma, la redazione di Mediagol.it ha intervistato un vecchio conoscitore delle questioni rosa. Quel Walter Sabatini, attuale direttore sportivo dei giallorossi, e in passato.

Commenta per primo!

Per parlare di Palermo-Roma, la redazione di Mediagol.it ha intervistato un vecchio conoscitore delle questioni rosa. Quel Walter Sabatini, attuale direttore sportivo dei giallorossi, e in passato dirigente del club di viale del Fante. “Bastava ritoccare la squadra della finale per fare altri discorsi? Non voglio fare dietrologia, né per il Palermo, né per la mia squadra. Nel calcio bisogna godere di quello che si fa quando si verifica, un momento dopo è già troppo tardi. Se si ragiona così si fa solo un esercizio inutile. Sono riflessioni che dovrà fare la società, che dovrà fare Zamparini per ricostruire silenziosamente. A Palermo cè Giorgio Perinetti che ha una sensibilità calcistica, una conoscenza, una capacità di traduzione di tutte le questioni calcistiche e ambientali fuori dal normale. Pensate che quando avevo 21 anni e sono andato a giocare a Roma il primo dirigente che ho trovato è stato Giorgio Perinetti. Pensate che esperienza può avere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy