Sabatini: “Non penseremo al rosso di Carrozzieri”

Sabatini: “Non penseremo al rosso di Carrozzieri”

Il direttore sportivo del Palermo, Walter Sabatini, ha presentato al Giornale di Sicilia latteso derby contro il Catania in programma domenica prossima: “I derby della mia vita sono stati Roma-Lazio.

Commenta per primo!

Il direttore sportivo del Palermo, Walter Sabatini, ha presentato al Giornale di Sicilia latteso derby contro il Catania in programma domenica prossima: “I derby della mia vita sono stati Roma-Lazio e Perugia-Ternana, gare di sentimenti forti – ha spiegato il ds rosanero – Palermo-Catania non è da meno. C’è chi si ostina a dire che sono partite come le altre ma non è vero, non hanno niente di normale. Prendo atto delle idee di Lo Monaco sul valore delle due rose. Nel calcio ogni opinione ha il suo spazio, il nostro sport è una delle forme più alte di democrazia. Vogliamo vincere senza pensare troppo all’andata né all’episodio dell’espulsione di Carrozzieri. Un cartellino rosso è una circostanza che può esserci in qualsiasi partita e non è necessariamente determinante. Il derby varrà molto per la classifica, per il prestigio e per la passione popolare. Consacra le qualità e le strategie di due società portatrici di un messaggio importante per tutta la regione e protagoniste in serie A. Non va dimenticato che fino a non molti anni fa stavano in C – ha aggiunto il ds rosanero – Questo derby, al di là del campanilismo, dovrebbe essere vissuto come una festa e una celebrazione della Sicilia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy