SABATINI: “NO PASTORE-ROMA, C’È LAMELA”

SABATINI: “NO PASTORE-ROMA, C’È LAMELA”

“Pastore è stata la mia più grande soddisfazione, perché è riuscito a esprimere al meglio il suo talento. Credo sia un calciatore speciale. Vede le linee oscure di.

Commenta per primo!

“Pastore è stata la mia più grande soddisfazione, perché è riuscito a esprimere al meglio il suo talento. Credo sia un calciatore speciale. Vede le linee oscure di passaggio, ma non potrà venire alla Roma, anche per una mia scelta, visto che non mi piace riproporre calciatori che ho già avuto modo di gestire. La Roma si accorgerà presto di avere fatto il colpo del mercato. Lamela, se sarà fortunato, potrebbe rappresentare in fretta quello che Pastore ha rappresentato per il Palermo. Tenendo comunque presente che la Roma non è il Palermo”. Lo ha dichiarato in conferenza stampa il direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy