Sabatini: “Hernandez arma in più per Palermo”

Sabatini: “Hernandez arma in più per Palermo”

Al termine del suo intervento sulle frequenze di Radio Time, il direttore sportivo del Palermo, Walter Sabatini, ha anche parlato del neo-acquisto Abel Hernandez. “E un giocatore che ha numeri.

Commenta per primo!

Al termine del suo intervento sulle frequenze di Radio Time, il direttore sportivo del Palermo, Walter Sabatini, ha anche parlato del neo-acquisto Abel Hernandez. “E un giocatore che ha numeri importanti – dichiara il ds – nel campionato uruguaiano con il Central Espanol ha fatto più di 20 gol, poi è passato al Penarol; qui, anche se ha giocato un po meno essendo classe 1990, ha comunque siglato alcune reti. Per fortuna lo abbiamo acquistato alla vigilia del Sudamericano dove poi è esploso. Se ci fossimo avvicinati a lui dopo tale competizione probabilmente non saremmo riusciti a portarlo a Palermo. Solo in questo torneo ha fatto cinque gol in cinque partite e ha vinto il premio di capocannoniere. Se è un bel colpo? Questo ce lo dirà il campo e il lavoro del ragazzo, non voglio caricarlo di tante responsabilità ma sicuramente è unarma in più per il nostro organico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy