SABATINI: “CASSANI PENALIZZATO DA JUVE”

SABATINI: “CASSANI PENALIZZATO DA JUVE”

“L’esclusione di Cassani dalla Nazionale? Mi è dispiaciuta molto come penso sia dispiaciuta a tutti gli sportivi italiani perché parliamo di un ragazzo che in due anni ha.

Commenta per primo!

“L’esclusione di Cassani dalla Nazionale? Mi è dispiaciuta molto come penso sia dispiaciuta a tutti gli sportivi italiani perché parliamo di un ragazzo che in due anni ha saltato soltanto due partite ed ha sempre giocato ad altissimi livelli”. E’questo il pensiero del ds rosanero Walter Sabatini, intervistato dai colleghi di “Radio Incontro”. “Naturalmente penso che in questo momento Cassani sia stato bersagliato dalla sorte in senso negativo perché è stato messo allo scoperto impropriamente da una grande squadra metropolitana o presunta tale (il riferimento è alla Juventus, ndr) che l’ha usato probabilmente per coprire un’altra operazione di mercato – ha dichiarato Sabatini – poi è stato estromesso legittimamente perché Lippi non deve tenere conto del Palermo, nelle sue scelte e in questo gruppo però un po’ di rosa ci stava perché abbiamo fatto un campionato importante e anche un solo nostro calciatore tra i ventitré non era e non è sbagliato immaginarlo. La permanenza di Cassani nella spedizione Mondiale avrebbe premiato il lavoro di una squadra che ha fatto un campionato importante che comunque resta, ci dispiace ma ora Mattia si rigenera con noi, verrà in ritiro e sarà pronto per un’altra grande stagione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy