S. Alfano: “Il Palermo insofferente alle critiche”

S. Alfano: “Il Palermo insofferente alle critiche”

Sonia Alfano, presidente dell’ Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia, dopo la risposta del Palermo Calcio ad una nota dell’associazione inviata nei giorni scorsi, nella quale si chiedeva.

Commenta per primo!

Sonia Alfano, presidente dell’ Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia, dopo la risposta del Palermo Calcio ad una nota dell’associazione inviata nei giorni scorsi, nella quale si chiedeva una presa di posizione netta da parte della società calcistica palermitana in merito alle violenze ad opera di alcuni tifosi nei confronti di sei appartenenti all’ Arma dei Carabinieri, ha rincarato la dose replicando ancora al club rosanero. “La società del Palermo Calcio – si legge nella nota – non solo non si interroga sui molti silenzi ed errori commessi in questi anni ma si mostra insofferente verso chi, come la nostra associazione, ricorda loro i deprecabili episodi di violenza di questi anni nei confronti delle forze dell’ordine e l’esposizione, ad opera di una piccola parte di tifoseria, di striscioni inneggianti all’abolizione del 41 bis come quello comparso qualche tempo fa allo stadio Renzo Barbera durante la partita Palermo-Ascoli, città quest’ultima in cui è detenuto il boss Totò Riina”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy