RUBINHO: “GASPERINI IN ROSA IL TOP E IO..”

RUBINHO: “GASPERINI IN ROSA IL TOP E IO..”

Gli anni d’oro di Fernando Rubinho con la maglia del grifone sono targati Gian Piero Gasperini. L’ex allenatore del Genoa è certamente tra i tecnici più ambiti dai club di.

Commenta per primo!

Gli anni d’oro di Fernando Rubinho con la maglia del grifone sono targati Gian Piero Gasperini. L’ex allenatore del Genoa è certamente tra i tecnici più ambiti dai club di serie A che puntano all’Europa in vista della prossima stagione ed il suo nome è accostato con insistenza alla panchina del Palermo. Del tecnico piemontese ha parlato in maniera diffusa proprio il portiere brasiliano attualmente in forza al Torino. “Il Mister a mio avviso è uno dei più importanti allenatori in Italia, purtroppo c’è stata questa parentesi al Genoa dove è stato esonerato dopo un ciclo straordinario e vincente, ma io lo ritengo in assoluto uno dei tecnici più capaci del calcio italiano – ha spiegato Rubinho in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it – lui è uno che lavora tanto sulla fase tattica, riesce a leggere nei dettagli le caratteristiche dell’avversario ma la sua qualità fondamentale è di fare esprimere al massimo del suo potenziale ogni suo calciatore. Gasperini è un maestro nell’individuare il ruolo giusto per i suoi giocatori riuscendo ad esaltare le rispettive attitudini, lo dimostra il fatto che in tre anni alla guida del Genoa è sempre stato importante per la crescita del collettivo e dei singoli, formando al meglio tanti talenti che oggi militano nelle big italiane ed Europee. Il suo modulo base è il 3-4-3 – conclude Rubinho – uno schema che ha da sempre proposto e su cui ha sempre lavorato con meticolosità e dedizione impressionante. Personalmente conosco il suo modo di lavorare molto bene e credo che se dovesse arrivare a Palermo, così come si dice, con i calciatori di qualità e talento che troverebbe, potrebbe davvero fare molto bene. Una telefonata tra me e lui a Giugno per ritrovarsi in rosanero? Vedremo, il futuro appartiene a Dio e speriamo che succeda qualcosa di bello per entrambi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy