RUBINHO: “Al Genoa tempo e fiducia,a Palermo..”

RUBINHO: “Al Genoa tempo e fiducia,a Palermo..”

Tre anni al Genoa da assoluto protagonista e una breve e sfortunata parentesi a Palermo. E’ questa la storia di Fernando Rubinho, portiere brasiliano di proprietà del club rosanero e.

Commenta per primo!

Tre anni al Genoa da assoluto protagonista e una breve e sfortunata parentesi a Palermo. E’ questa la storia di Fernando Rubinho, portiere brasiliano di proprietà del club rosanero e attualmente in prestito al Torino. Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it Rubinho ha parlato delle sue due esperienze a pochi giorni dal match del “Ferraris”. “Io a Genova sono stato tre anni ed è stata senz’altro una bella esperienza, è andato tutto bene. Dopo sono arrivato a Palermo per giocare ma purtroppo non ho avuto tanto tempo per farlo e questo non è stato bellissimo. Credo di poter tranquillamente dire che a Genova ho avuto temo e modo di lavorare, in Sicilia no – ha spiegato l’estremo difensore brasiliano – Difficile entrare nel cuore dei tifosi dopo aver perso il posto alle prime difficoltà? Per riuscire a conquistare l’affetto della gente ci vuole tempo e ripeto, questo purtroppo a Palermo mi è mancato ma credo che sono ancora in tempo per raggiungere questo obiettivo. Del resto ho ancora due anni di contratto con la società rosanero e spero un giorno di fare qualche presenza in più con questa maglia. Ritorno in rosa? Il tempo dirà se tornerò a Palermo e riuscirò a giocare o se resterò ancora qui. Io adesso cerco solo di fare bene il mio lavoro a Torino, poi dopo non so cosa potrà succedere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy