RUBINHO: “Ecco perché Genoa stagione difficile”

RUBINHO: “Ecco perché Genoa stagione difficile”

La stagione del Genoa, prossimo avversario del Palermo in campionato, è stata piuttosto travagliata ed è stata contraddistinta anche del cambio in panchina voluto dal presidente.

Commenta per primo!

La stagione del Genoa, prossimo avversario del Palermo in campionato, è stata piuttosto travagliata ed è stata contraddistinta anche del cambio in panchina voluto dal presidente Preziosi. Del campionato dei rossoblù ha parlato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, il portiere brasiliano Fernando Rubinho, attualmente al Torino ma doppio ex di Genoa e Palermo. “Quest’anno è stato un po’ la sorpresa negativa di questo campionato perché hanno preso tanti bravi giocatori ma alla fine i risultati non sono arrivati e il presidente ha deciso di esonerare Gasperini che fino a quel momento era stato un punto fisso e importantissimo del Genoa, in campo e in società perché è anche una persona molto saggia che capisce tantissimo di calcio, e si è affidato a Ballardini – ha spiegato Rubinho – anche adesso stanno collezionando risultati altalenanti. Si passa dalle vittorie alle sconfitte, diciamo che non hanno continuità e questo credo che si deve ai cambiamenti estremi di giocatori che ci sono stati ultimamente. Ogni sei mesi sostituire dieci giocatori nello spogliatoio diventa un vero problema perché praticamente quando trovi la sintonia con il nuovo compagno magari è già finito il campionato. Credo che il Genoa sta pagando proprio tutti questi cambiamenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy