ROSSI: “Da opportunista meglio se non tornavo”

ROSSI: “Da opportunista meglio se non tornavo”

“Sono tornato per finire un lavoro che ho iniziato, poi ho un grandissimo orgoglio e conosco questa squadra e ho voluto vedere se aveva ancora locchio della tigre. Se devo combattere una battaglia.

Commenta per primo!

“Sono tornato per finire un lavoro che ho iniziato, poi ho un grandissimo orgoglio e conosco questa squadra e ho voluto vedere se aveva ancora locchio della tigre. Se devo combattere una battaglia voglio avere anche le armi. Ho solo queste certezze, altre non ne ho”. Con queste parole, il tecnico Delio Rossi ha parlato in conferenza stampa del suo ritorno sulla panchina rosanero e delle motivazioni che si aspetta dalla squadra. “Dal punto di vista opportunista era meglio se non tornavo, però siccome io porto avanti quello che ho nella testa, ho grandissimo orgoglio e per questo dico che siccome anche questi ragazzi hanno orgoglio e lhanno dimostrato perché non possono continuare a dimostrarlo? – ha precisato Rossi – Sono gli stessi giocatori che hanno vinto il derby allandata, hanno battuto il Milan, la Juve. Certo la gente vuole bene alla squadra ed è giusto che esprima il suo malumore, però se vogliono bene a questa squadra è giusto che stiano vicini anche in questo momento difficile, perché andranno via giocatori e tecnici ma il Palermo rimarrà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy