Romania: Cska rischia espulsione Champions

Romania: Cska rischia espulsione Champions

Il Cska Sofia rischia di rimanere fuori dalla prossima Champions League. La federcalcio bulgara (BFU) non intende concedere la licenza Uefa al club, penalizzato per una situazione debitoria.

Commenta per primo!

Il Cska Sofia rischia di rimanere fuori dalla prossima Champions League. La federcalcio bulgara (BFU) non intende concedere la licenza Uefa al club, penalizzato per una situazione debitoria irregolare. “Abbiamo già inviato una lettera alla Uefa, abbiamo evidenziato che la società non ha rispettato i parametri. Ora tutto dipende dalla Uefa”, dice Krasin Krustev, responsabile della Commissione per le licenze della BFU. Secondo la federazione, il Cska non avrebbe saldato i debiti pregressi e ne avrebbe accumulati altri. In teoria il Cska rischia il fallimento e in tal caso la squadra, oltre a perdere il diritto a partecipare alla Champions League, dovrebbe ripartire dalle divisioni inferiori del calcio bulgaro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy