Roma: contestazione violenta a Trigoria

Roma: contestazione violenta a Trigoria

Circa 300 tifosi, ieri hanno atteso il ritorno del pullman giallorosso a Trigoria per esprimere in maniera incivile e violenta il disappunto per la sconfitta rimediata nella finale-derby di Coppa.

Commenta per primo!

Circa 300 tifosi, ieri hanno atteso il ritorno del pullman giallorosso a Trigoria per esprimere in maniera incivile e violenta il disappunto per la sconfitta rimediata nella finale-derby di Coppa Italia tra Roma e Lazio. Sono state lanciate uova, sassi e petardi che hanno rotto un vetro del bus dei giallorossi, all’interno del quale si trovavano Destro, Burdisso e Tachtsidis. Fortunatamente nessun ferito. Si sono registrati lanci di sassi e scontri con la polizia anche nella zona del Colosseo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy