RINAUDO:”Ecco cosa non ha funzionato a Palermo”

RINAUDO:”Ecco cosa non ha funzionato a Palermo”

Leandro Rinaudo, ex difensore di Palermo, Napoli e Cesena ha rilasciato una lunga intervista alla redazione di Mediagol.it, parlando del momento attraversato dai rosa che partiti per raggiungere.

Commenta per primo!

Leandro Rinaudo, ex difensore di Palermo, Napoli e Cesena ha rilasciato una lunga intervista alla redazione di Mediagol.it, parlando del momento attraversato dai rosa che partiti per raggiungere lobiettivo Champions si trovano a metà classifica, ben lontani dalla zona Europa. “Sicuramente sono due moduli diversi, soprattutto i due terzini hanno caratteristiche offensive. Alla fine è un gioco diverso, poi lallenatore è subentrato in corsa ed è sempre un po più difficile. Una cosa è lavorare in ritiro in estate magari capisci meglio quali sono le caratteristiche dei giocatori. Invece in questo caso hai un po di difficoltà. Cè da dire che se il presidente ha fatto certe affermazioni, sappiamo che è molto istintivo, però sta nel calcio da tanti anni e capirà qualcosa, senza voler togliere al lavoro di Rossi. Quello che notavo da calciatore è che è vero che il Palermo per come era impostato stava facendo benissimo e non si poteva dire nulla, però in alcune occasioni avendo due terzini come Cassani e Balzaretti che giocano cono continuità e spingono con continuità a volte ti trovi impreparato sulle fasce. A volte quando andavano tutti e due in attacco poi ti ritrovavi con due soli difensori e in Serie A con due persone solamente dietro è difficile, però – conclude – fino a che i risultati gli davano ragione è normale che il mister volesse proseguire su quella strada lì”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy