Rinaudo: “Della Valle, non mi tocchi per niente”

Rinaudo: “Della Valle, non mi tocchi per niente”

“Se mi aspetto le scuse da parte di Della Valle che mi ha dato del ‘farabutto’? Non m’interessa. A cosa servono le scuse dopo certe parole? Sicuramente da una persona come lui, che dovrebbe dare.

Commenta per primo!

“Se mi aspetto le scuse da parte di Della Valle che mi ha dato del ‘farabutto’? Non m’interessa. A cosa servono le scuse dopo certe parole? Sicuramente da una persona come lui, che dovrebbe dare l’esempio, non mi aspetto certe parole”. Sono le dichiarazioni rilasciate a Tuttomercatoweb.com, dal difensore del Livorno, Leandro Rinaudo, all’indomani dell’episodio che gli ha fatto guadagnare molte critiche dall’ambiente viola. “Ma ognuno è libero di fare quello che vuole – ha aggiunto il giocatore originario di Palermo -. Della Valle si è sentito di dire quelle parole, io rispondo che può essere il presidente della Fiorentina ma queste cose non le accetto. Le sue parole non mi hanno toccato in alcun modo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy