REJA: “Biava ha sentito lemozione di Palermo”

REJA: “Biava ha sentito lemozione di Palermo”

“Qualcuno dice che siamo fortunati, io dico che siamo una squadra che corre dallinizio alla fine. Quando si può giocare giochiamo, ma se non possiamo farlo ci chiudiamo e proviamo a fare la.

Commenta per primo!

“Qualcuno dice che siamo fortunati, io dico che siamo una squadra che corre dallinizio alla fine. Quando si può giocare giochiamo, ma se non possiamo farlo ci chiudiamo e proviamo a fare la nostra partita. Biava? Quando torna qui sente questa piazza e le emozioni. Non era il solito Biava, era emozionato perché qui a Palermo ha lasciato tanti affetti. Considerato il suo rendimento che sta avendo mi dispiace non averlo per il derby visto che sarà squalificato per noi è un giocatore importante. Però penso che il primo giallo sia stato immeritato poiché il fallo non laveva commesso lui, ma il giocatore del Palermo”. Così si è pronunciato lallenatore della Lazio, Edi Reja, nel post partita di Palermo-Lazio valevole per la nona giornata di campionato

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy