Pulvirenti: “Rosa, ora noi 1° Sicilia. Lo Monaco…”

Pulvirenti: “Rosa, ora noi 1° Sicilia. Lo Monaco…”

“Finalmente siamo la prima squadra in Sicilia. Siamo sempre arrivati dietro al Palermo e quindi cè un po dorgoglio ma niente di particolare. E una sana rivalità. Questanno avevo alzato.

Commenta per primo!

“Finalmente siamo la prima squadra in Sicilia. Siamo sempre arrivati dietro al Palermo e quindi cè un po dorgoglio ma niente di particolare. E una sana rivalità. Questanno avevo alzato lasticella fino a 50 punti e adesso sono alla portata ma nessuno, tantomeno io, pretendeva lEuropa League. Certo, ora ci proviamo ma io voglio soprattutto una cosa. Non dobbiamo sbracare, come si dice”. Così a Radio Sportiva il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti. “Lo Monaco? Non lho sentito. Questo è un argomento che non voglio trattare. So che sta lavorando in Sudamerica per il Catania, poi non posso aggiungere altro. I giornali li leggo, le radio le ascolto. Chiedete a lui – ha aggiunto il patron del club etneo – Col mister cè un grande gruppo di lavoro, anche col mister Montella. Il tecnico sta crescendo, e penso che un altro anno a Catania gli farebbe molto bene, per compiere un passo alla volta. Poi starà a lui decidere. Ognuno è artefice del proprio destino, ma di certo Montella ha un grande futuro davanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy