Pulvirenti: “Non regaleremo il derby al Palermo”

Pulvirenti: “Non regaleremo il derby al Palermo”

Il derby di Sicilia è in programma il prossimo 21 aprile, ma il presidente Nino Pulvirenti ha già messo in programma la sfida con il Palermo. “Non vorrei – spiega il numero uno del.

Commenta per primo!

Il derby di Sicilia è in programma il prossimo 21 aprile, ma il presidente Nino Pulvirenti ha già messo in programma la sfida con il Palermo. “Non vorrei – spiega il numero uno del Catania, che ha parlato al centro sportivo di Torre del Grifo – che si facesse passare un’eventuale non qualificazione in Europa come un fallimento. Deve inorgoglirci il fatto di lottare per questo traguardo, siamo dietro le sette squadre più forti del campionato. Il nostro obiettivo era la salvezza e siamo riusciti a conquistarla. Mi spiace se in giro c’è disfattismo, non contesto i singoli fischi, ma un certo clima che si sta creando. I calciatori stanno dando tutto quello che possono. E fino alla fine posso garantire che il Catania cercherà di arrivare al massimo dei risultati. Le prossime partite – assicura il presidente al Corriere del Mezzogiorno – ce le giocheremo senza fare sconti o regalare nulla, compresa la gara contro il Palermo. Il Catania non ha ancora perso alcun treno per l’Europa, ci proveremo fino alla fine. Essere ottavi è una grande soddisfazione, tra le squadre più piccole noi siamo i primi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy