Pulvirenti: “Marotta sembra James Bond”

Pulvirenti: “Marotta sembra James Bond”

Catania-Juventus non finisce più. La partita delle polemiche vive una nuova puntata col pesante botta e risposta tra Beppe Marotta e Antonino Pulvirenti. Ecco le parole del presidente del.

Commenta per primo!

Catania-Juventus non finisce più. La partita delle polemiche vive una nuova puntata col pesante botta e risposta tra Beppe Marotta e Antonino Pulvirenti. Ecco le parole del presidente del Catania a Radio Sportiva. “Marotta continua a parlare facendo paragoni, è un brav’uomo, mi fa anche un po’ di tenerezza, sembra James Bond: ha la missione impossibile di giustificare l’ingiustificabile. Si concentri su altre situazioni, Catania ha già dato. Stia lontano, la ferita è aperta e sanguina. Non deve più parlare di Catania, fare dei paragoni o cose simili: i tre punti li ha presi, basta. Gli ho sentito dire che avrebbe vinto lo stesso… Nulla di personale, ma stia lontano per cortesia. L’errore che abbiamo subito non è paragonabile a nessun altro, ci siamo indignati per una cosa mai vista nella storia del calcio. La buona fede resta comunque al di sopra di tutto, consideriamola una cosa gravissima che non era mai accaduta e che non deve più succedere, non condivido il discorso di Moratti. Secondo me il passaggio da 4 a 6 arbitri ha migliorato la situazione, ci può essere una incomprensione ma in generale lo considero un aspetto positivo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy