PRIMAVERA: PALERMO, VITTORIA VALE DOPPIO

PRIMAVERA: PALERMO, VITTORIA VALE DOPPIO

Il Palermo non si ferma e vince la partita che gli serviva per conquistare aritmeticamente con tre giornate di anticipo il terzo posto in classifica nel Girone C del Campionato Primavera che vale.

Commenta per primo!

Il Palermo non si ferma e vince la partita che gli serviva per conquistare aritmeticamente con tre giornate di anticipo il terzo posto in classifica nel Girone C del Campionato Primavera che vale laccesso ai play-off per le final eight del torneo. Al “Centro Universitario Sportivo” di via Altofonte battuta la Reggina. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, nella ripresa i rosanero sono subito passati in vantaggio con fortuna per un autogol di Costanzo. Poi la vittoria è stata legittimata dal definitivo 2-0 arrivato al 72’ con il solito Bollino (16esimo gol in campionato, ndr) che circa un quarto d’ora prima aveva fallito dal dischetto un calcio di rigore, parato da Leone. Nel finale qualche momento di tensione con un brutto fallo di Da Silva ai danni di Caputo, non ravvisato dall’arbitro. L’episodio ha generato una piccola rissa culminata con l’espulsione dei due protagonisti. Al fischio finale grande festa, comunque, per lintera truppa rosanero di mister Beggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy