PRIMAVERA: PALERMO VINCE, LECCE VA KO

PRIMAVERA: PALERMO VINCE, LECCE VA KO

La Primavera del Palermo ha battuto il Lecce nella quarta giornata del campionato di categoria. Al C.U.S. tutte nel primo tempo le reti del match. Vantaggio dopo pochi minuti con Di Chiara, su assist.

Commenta per primo!

La Primavera del Palermo ha battuto il Lecce nella quarta giornata del campionato di categoria. Al C.U.S. tutte nel primo tempo le reti del match. Vantaggio dopo pochi minuti con Di Chiara, su assist di Vassallo che poco dopo ha firmato il raddoppio. Prima dellintervallo è Pollina a firmare lunica rete degli ospiti, arrivata dopo una indecisione di Rubinho. Il secondo tempo si apre come il primo con il Palermo avanti e il Lecce sulle barricate, ma il ritmo è più blando. Al 18 Bollino tira da lontano la palla sguscia a 3 metri dalla porta vuota e Ignacio Lores Varela sbaglia clamorosamente il gol a porta vuota che, poteva sancire il definitivo 3-1. Due minuti dopo Vassallo, il migliore in campo, inizia un uno-due con Bollino, il centrocampista tira al volo ma il portiere pugliese cè e respinge la conclusione. Al 35 Sansev per Bollino, che si era inserito tra le file della difesa giallorossa, tira di collo pieno ma il portiere cè e si supera ancora al 40 quando blocca un azione personale di Zerbo. Gli ultimi minuti vedono il Palermo controllare il risultato e il Lecce tentare invano di agguantare il pareggio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy