PRIMAVERA: PALERMO PARI PRIMO TEMPO

PRIMAVERA: PALERMO PARI PRIMO TEMPO

Palermo-Reggina finisce 0-0 alla fine del primo tempo. Buona partenza dei calabresi che nella prima mezzora hanno creato una serie di pericoli dalle parti di Patania. Al 6 gli amaranto ci provano con.

Commenta per primo!

Palermo-Reggina finisce 0-0 alla fine del primo tempo. Buona partenza dei calabresi che nella prima mezzora hanno creato una serie di pericoli dalle parti di Patania. Al 6 gli amaranto ci provano con Cherillo, al 20 di nuovo Reggina pericolosa con Gagliardi che prova una bella conclusione al volo di poco sopra la traversa. Paviglianiti poco dopo colpisce di testa sugli sviluppi di un calcio dangolo. Al minuto 30 bellissima azione degli ospiti con Gagliardi che spreca malamente da solo davanti la porta ciccando il tiro e permettendo il recupero della difesa. Al 32, finalmente arriva la scossa rosanero. Il Palermo esce dal suo guscio e comincia a giocare, ci prova prima con Martinez con una conclusione di molto fuori a lato. Ma al 38 una grandissima punizione di Nappello colpisce lincrocio dei pali stampandosi sul legno, sulla ribattuta prova Maltese ma Leone, il portiere calabrese, para facilmente. Subito dopo unaltra bella occasione con Maltese che mette una palla al centro per Martinez che conclude al volo e si stampa sulla traversa. Nel finale al 45 una rovescita di Vassallo finisce di poco fuori a lato. In pieno recupero ancora Maltese che serve nuovamente Vassallo che con un diagonale incrociato sul secondo palo sfiora ancora il vantaggio. Ai rosa è mancato solo il gol per passare in vantaggio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy