PREZIOSI”A Palermo difficile ma noi vantaggio…”

PREZIOSI”A Palermo difficile ma noi vantaggio…”

“Sono venuto per trovare il mister e i ragazzi che non vedevo da un po”. Così Enrico Preziosi ha salutato i giornalisti un po sorpresi dallarrivo del numero uno rossoblù a Pegli assieme.

Commenta per primo!

“Sono venuto per trovare il mister e i ragazzi che non vedevo da un po”. Così Enrico Preziosi ha salutato i giornalisti un po sorpresi dallarrivo del numero uno rossoblù a Pegli assieme al tecnico Gasperini. Unoccasione per il presidente per parlare della stagione, a cominciare dal suo Genoa falcidiato dagli infortuni prossimo alla trasferta al “Renzo Barbera”. “Lanno scorso si pensava che limpegno in Europa fosse una delle cause degli infortuni e invece… Per fortuna abbiamo una rosa adeguata, lunico vero problema è in attacco, nessuno può permettersi cinque attaccanti fuori – sottolinea Preziosi – ma so che poi arriverà il tempo del recupero per tutti”. Sensazioni positive in vista della trasferta di Palermo. “Molto dipenderà dallapproccio, soprattutto quando si gioca fuori casa. Attualmente siamo sotto media. Di certo proveremo a dire la nostra. Per loro sarà una gara difficile ma per noi può essere un vantaggio, al primo segnale di debolezza bisognerà saperne approfittare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy