PREZIOSI: “RETROCEDERE È COME SCOMPARIRE”

PREZIOSI: “RETROCEDERE È COME SCOMPARIRE”

Se Palermo piange, Genova ride. La Sampdoria e il Genoa si sono salvate grazie al tracollo proprio dei rosa nella settimana clou. Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, dopo la salvezza matematica.

Commenta per primo!

Se Palermo piange, Genova ride. La Sampdoria e il Genoa si sono salvate grazie al tracollo proprio dei rosa nella settimana clou. Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, dopo la salvezza matematica conquistata ieri pomeriggio intervenuto alla trasmissione ‘Radio Anch’io lo Sport’, ha dichiarato: “Per quella che era la situazione è come avere vinto uno Scudetto – le parole raccolte da Palermonews.it -. Io ci ho sempre creduto, anche se è stata molto dura. Restare in Serie A è fondamentale, in Italia sembra che tutte le altre serie professionistiche non esistano. Retrocedere significa scomparire dal calcio che conta, anche dal punto di vista economico. Quest’anno mi darei un 4 come voto, non voglio ripetere questi errori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy