Pres.Pescara: “Marino non è in bilico, giovani..”

Pres.Pescara: “Marino non è in bilico, giovani..”

Intervistato da “Il Centro”, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha fatto il punto sulla situazione della panchina biancoazzurra, mettendo un freno alle voci che vedono Pasquale Marino.

Commenta per primo!

Intervistato da “Il Centro”, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha fatto il punto sulla situazione della panchina biancoazzurra, mettendo un freno alle voci che vedono Pasquale Marino vicino allesonero. “Con Marino abbiamo sposato un progetto che dovrà riportare il Pescara in serie A. Se non ci riusciremo quest’anno -ha detto Sebastiani-, ci riproveremo il prossimo. Mi dà fastidio sentire critiche nei suoi riguardi: è un ottimo tecnico e lo ha già dimostrato perché il Pescara, nonostante i numerosi infortuni, è in testa alle statistiche della serie B e, a tratti, ha fatto anche divertire i tifosi”. Altro argomento molto in voga nelle ultime settimane riguarda l’utilizzo dei giovani che fanno fatica a trovare spazio: 146 sono i minuti giocati da Politano, 103 da Piscitella, appena 14 Padovan, mentre restano ancora inutilizzati Fornito, Zuparic e Kabashi. “Non entro nelle scelte tecniche, l’allenatore avrà i suoi motivi. È probabile che alcuni non siano pronti per essere rischiati in un momento delicato perché, se dovessero deludere, rischierebbero di bruciarsi. Quasi tutti stanno vivendo la loro prima esperienza dopo aver militato nel settore giovanile. Ci vuole un po’ di pazienza -ha concluso il presidente del Pescara-, bisogna farli crescere e gettarli nella mischia al momento opportuno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy