PRES.EMPOLI: “Belotti? Non lavrei mai preso”

PRES.EMPOLI: “Belotti? Non lavrei mai preso”

Il presidente dellEmpoli Fabrizio Corsi, in vista della gara di alta classifica di lunedì sera al Castellani contro il Palermo, è intervenuto in esclusiva a Mediagol.it per parlare.

Commenta per primo!

Il presidente dellEmpoli Fabrizio Corsi, in vista della gara di alta classifica di lunedì sera al Castellani contro il Palermo, è intervenuto in esclusiva a Mediagol.it per parlare degli organici delle due squadre e in particolare dei promettenti giovani arrivati in rosanero. “Tutto l’organico rosanero è molto competitivo, sono giocatori bravi e importanti, per noi inavvicinabili. Ci sono dei giocatori giovani che rientrano, non adesso ma magari l’estate scorsa, che rientrano nei nostri canoni. Uno di questi è Verre che ha tutte le carte per diventare un giocatore importante e ha anche uno stipendio che lo avrebbe fatto rientrare nei nostri parametri. Sono più affascinato da quel tipo di giocatore lì piuttosto che da giocatori che arrivano dopo 200-300 presenze in Serie A. Belotti? La differenza con Verre è che noi non saremmo mai andati a spendere più di un milione per un giocatore che ha fatto solo la C1. Il Palermo è stato molto intelligente perché l’ha preso in prestito con diritto di riscatto, una cosa che in effetti avremmo potuto fare anche noi, è stato bravo il Palermo a farlo. E’ un ragazzo che sta regalando delle belle soddisfazioni al club rosanero. Però abbiamo dei ragazzi giovani alle spalle di Maccarone e Tavano che posso rappresentare dal punto di vista tecnico quello che Belotti è per il Palermo: Pucciarelli, Mchedlidze e Shekiladze”. (BFO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy