Premier League: il Liverpool difende Gerrard

Premier League: il Liverpool difende Gerrard

La società inglese del Liverpool è intervenuta in merito alla vicenda che ha visto protagonista il suo capitano, Steven Gerrard, fermato nella notte tra domenica e lunedì con.

Commenta per primo!

La società inglese del Liverpool è intervenuta in merito alla vicenda che ha visto protagonista il suo capitano, Steven Gerrard, fermato nella notte tra domenica e lunedì con l’accusa di rissa aggravata e lesioni, e poi rilasciato (ma solo su cauzione) dopo un interrogatorio di quasi 12 ore. “Steven è stato una pedina eccezionale per il Liverpool negli 10 anni e il club gli darà tutto il sostegno di cui ha bisogno adesso”. Lo ha comunicato il club inglese che non aveva ancora preso posizione sull’accaduto. Il Liverpool si schiera quindi con il suo capitano, e lascia intendere che il giocatore riceverà tutte le difese del caso. Accanto al Liverpool, anche la Federcalcio inglese esclude sanzioni nei confronti di Gerrard e rivela come il capitano dei Reds non rischi nulla nemmeno sul fronte Nazionale. “Nessun giocatore verrà escluso fino a quando è al centro di un’indagine della polizia”, ha dichiarato un portavoce della FA al tabloid “The Sun”. La Federcalcio inglese ha poi precisato “che al momento nessuno conosce i fatti in maniera dettagliata, per questo motivo non stiamo affrontando la questione. Se Gerrard dovesse essere condannato per un reato grave, il caso sarebbe esaminato e la nostra posizione potrebbe cambiare”. Per conoscere meglio gli sviluppi della vicenda occorrerà attendere il 23 gennaio prossimo, giorno in cui Gerrard si dovrà presentare in tribunale per rispondere all’accusa di rissa aggravata e lesioni. (DG)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy