Pizzul: “PASTORE PIU FORTE DI MENEZ”

Pizzul: “PASTORE PIU FORTE DI MENEZ”

In riferimento al botta e risposta mediatico tra Ranieri e Zamparini sulla querelle Menez-Pastore, il giornalista Bruno Pizzul, raggiunto dalla redazione di Mediagol.it ha fatto una lucida disamina.

Commenta per primo!

In riferimento al botta e risposta mediatico tra Ranieri e Zamparini sulla querelle Menez-Pastore, il giornalista Bruno Pizzul, raggiunto dalla redazione di Mediagol.it ha fatto una lucida disamina tra le analogie e le differenze delle due stelle del calcio internazionale. “Pastore-Menez? Sono d’accordo con Zamparini. Pastore è un calciatore più completo, Menez ha di suo un cambio passo incredibile che lo rende un giocatore imprevedibile. Ma lo stesso Ranieri ha dimostrato di non avere ancora idea di dove collocarlo tatticamente; a volte lha messo a destra, a volte a sinistra oppure allinizio della stagione anche come trequartista. Javier, invece, ha la maturità tattica, benché sia giovanissimo, che instintivamente lo porta a trovare la giusta posizione in campo, fa parte del suo bagaglio intrinseco. Aggiungo inoltre, che è più continuo nel rendimento rispetto a Menez, che invece ha avuto dei passaggi a vuoto durante la stagione. Pastore – conclude Pizzul – ha una visione di gioco meravigliosa, sceglie sempre la soluzione tattica più ottimale. Con una battuta potremmo dire che con un passaggio lui già ne fa due. Diciamo che Pastore rispetto al campioncino francese, calcisticamente parlando, è più bello da vedere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy