Pizzul: “Non convocare Cassano è una bestemmia”

Pizzul: “Non convocare Cassano è una bestemmia”

In un’intervista a ilsussidiario.net, Bruno Pizzul, noto telecronista, ha dato il suo parere riguardo la mancata convocazione in nazionale di Antonio Cassano, stella della Sampdoria..

Commenta per primo!

In un’intervista a ilsussidiario.net, Bruno Pizzul, noto telecronista, ha dato il suo parere riguardo la mancata convocazione in nazionale di Antonio Cassano, stella della Sampdoria. “Ultimamente Lippi ha dichiarato di rispettare sempre le opinioni altrui, ma di voler ricevere lo stesso rispetto per quanto riguarda le sue scelte, alludendo al discorso Cassano. Il problema è che il ct non ha motivato la scelta di non convocare Cassano, e questo è difficile da capire – ha detto Pizzul – forse non lo considera per la sua difficile collocazione tattica, o forse cè qualche problema a livello personale, anche se questo, onestamente, infastidirebbe un po’ tutti. Lasciare Cassano fuori da questa Nazionale è una piccola bestemmia per il calcio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy