PIOLI: “TROPPI GOL? SITUAZIONE EREDITATA”

PIOLI: “TROPPI GOL? SITUAZIONE EREDITATA”

“Preoccupato dai due gol subiti alla prima uscita? E’ chiaro che è una situazione che si sta trascinando dietro dalla scorsa stagione ed è altrettanto vero che la squadra ha lavorato.

Commenta per primo!

“Preoccupato dai due gol subiti alla prima uscita? E’ chiaro che è una situazione che si sta trascinando dietro dalla scorsa stagione ed è altrettanto vero che la squadra ha lavorato bene in fase di non possesso, trovando anche dei meccanismi che ci avevano dato una certa solidità. Oggi bisogna puntare il dito sui tempi di gioco, sia in fase di possesso che non. Gli avversari stavano meglio di noi, arrivavano prima su ogni pallone, le nostre difficoltà sono arrivate da lì, però sia tatticamente che fisicamente dobbiam ocrescere. E’ normale – prosegue Pioli dalle parole raccolte da Mediagol.it – che questo turno ci abbia fatto accellerare un po’ il progresso di crescita, in situazioni normali staremmo parlando di amichevoli arrivati a questo punto, mentre noi ci giocavamo un apartita importante. Mentalmente eravamo pronti, però abbiamo commesso l’errore di allungarci in fase difensiva e gli avversari ne hanno approfittato, pur senza creare grandissime difficoltà, senz’altro possiamo migliorare. Non sono preoccupato perché dopo 25 giorni di lavoro è normale avere delle difficoltà tatticamente e fisicamente, col tempo miglioreranno e potremo essere la squadra competitiva che puntiamo ad essere”. Lo ha detto Stefano Pioli, nel post partita di Palermo-Thun.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy