PERINETTI: “Roma peggior avversario possibile”

PERINETTI: “Roma peggior avversario possibile”

Nel turno del sabato vigilia di Pasqua, la Roma affronterà allo Stadio “Renzo Barbera” il Palermo di Sannino. Per parlare della sfida, la redazione di Vocegiallorossa.it ha contattato Giorgio.

Commenta per primo!

Nel turno del sabato vigilia di Pasqua, la Roma affronterà allo Stadio “Renzo Barbera” il Palermo di Sannino. Per parlare della sfida, la redazione di Vocegiallorossa.it ha contattato Giorgio Perinetti, consigliere damministrazione del Palermo. “Penso che la Roma sia lavversario peggiore possibile in questo momento. E una squadra in grande salute, che ha trovato continuità di risultati e una migliore organizzazione difensiva e che recupera Destro e Pjanic. Noi siamo in una situazione di assoluta emergenza, dobbiamo tentare limpossibile, cercheremo di fare il meglio. Bisogna preparare bene la gara – prosegue -, ci vorranno intensità e ritmi alti, tutti dovranno fare la migliore partita dellanno e ci vorrà anche un po di fortuna. Mi attacco alla cabala: non vinciamo mai, prima o poi succederà…”. E sulla Roma? “In questo momento temo il modulo della Roma, senza riferimenti offensivi con gli inserimenti di giocatori molto bravi che possono diventare pericolosi venendo da dietro. Temo lestro, le giocate e la potenza di Totti e gli inserimenti che possono avere i centrocampisti in un modulo che non prevede una punta fissa e che quindi non dà riferimenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy