PERINETTI: “Non potevo convivere con Lo Monaco”

PERINETTI: “Non potevo convivere con Lo Monaco”

“Credo sia stato un atto di responsabilità nei confronti di una società che continuo ad amare. Penso sia giusto che Lo Monaco possa lavorare per come sono le sue caratteristiche,.

Commenta per primo!

“Credo sia stato un atto di responsabilità nei confronti di una società che continuo ad amare. Penso sia giusto che Lo Monaco possa lavorare per come sono le sue caratteristiche, differenti dalle mie, per cui non potevamo convivere. Sperando che il Palermo faccia bene. Io non ho avuto tanto tempo – ha raccontato Perinetti con una punta di rammarico a Sky Sport – mi dispiace, spero di portare delle idee che avevo nel cassetto e poterle dare a qualche altro presidente col quale lavorare per i prossimi anni”. Così lormai ex direttore generale del Palermo Giorgio Perinetti, dopo la risoluzione del contratto dal club rosa, dalle parole riportate da Mediagol.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy