PERINETTI: “Abel rimasto perchè fa la differenza”

PERINETTI: “Abel rimasto perchè fa la differenza”

Intervistato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il responsabile dell’area tecnica del Palermo, Giorgio Perinetti, ha detto la sua su questo inizio di stagione della serie cadetta. “In serie B.

Commenta per primo!

Intervistato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il responsabile dell’area tecnica del Palermo, Giorgio Perinetti, ha detto la sua su questo inizio di stagione della serie cadetta. “In serie B c’è tanto entusiasmo nelle piazze di Lanciano ed Avellino, possono restare lì su per molto tempo, il Palermo invece con l’arrivo di Iachini ha cambiato marcia e ora si lotta per stare lì – ha dichiarato il dirigente rosanero -. Non di certo un campionato facile. Hernandez? E’ rimasto perchè abbiamo necessità assoluta di salire in A e lui in questa categoria fa la differenza. Per noi è molto importante, siamo la squadra più giovane dopo Bari e Crotone”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy