Pergolizzi:”Esonero Zampa destabilizza spogliatoi”

Pergolizzi:”Esonero Zampa destabilizza spogliatoi”

Rosario Pergolizzi, ex allenatore della Primavera del Palermo ha commentato lesonero di Sannino da parte del presidente Maurizio Zamparini. “Finora non si sono visti undici calciatori giocare da.

Commenta per primo!

Rosario Pergolizzi, ex allenatore della Primavera del Palermo ha commentato lesonero di Sannino da parte del presidente Maurizio Zamparini. “Finora non si sono visti undici calciatori giocare da squadra. Hanno dimostrato di non riuscire a reagire alle prime difficoltà. Queste sono cose che danno nell’occhio soprattutto con un presidente come Zamparini. Da qui ad esonerare un allenatore come Sannino però ce ne vuole – ha detto a Palermo24 – Perché se una società ha stabilito un programma con un allenatore non può poi disfarlo dopo appena tre partite dato che un campionato è fatto di alti e bassi e ad influire ci sono poi altri fattori come per esempio la preparazione. Tre partite insomma non sono assolutamente un campione sufficiente a valutare il lavoro di un allenatore. Era presto insomma per poter dire che il lavoro di Sannino non avesse dato i suoi frutti, se pure la squadra non stesse rendendo come nelle sue possibilità. Purtroppo cambiare così freneticamente, dopo tre piuttosto che sei mesi, un allenatore rende l’ambiente e lo spogliatoio instabile ed anche i calciatori finiscono per risentirne”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy