Peluso: “Ecco la ricetta per battere il Palermo”

Peluso: “Ecco la ricetta per battere il Palermo”

Federico Peluso, terzino tutto cuore e grinta della corsia sinistra della difesa dellAtalanta, ha parlato alla stampa in vista del match contro il Palermo (domenica ore 12.30). “Possiamo migliorare..

Commenta per primo!

Federico Peluso, terzino tutto cuore e grinta della corsia sinistra della difesa dellAtalanta, ha parlato alla stampa in vista del match contro il Palermo (domenica ore 12.30). “Possiamo migliorare. I primi cinque minuti abbiamo sofferto troppo contro il Genoa, poi siamo andati in scioltezza sciorinando una manovra aggressiva. Mi dispiace molto per il pareggio, ma troveremo un nostro equilibrio anche negli episodi. Non abbiamo motivi per esaltarci e nemmeno per abbatterci. Proprio per questo non bisogna sbagliare, lerrore è da evitare come la peste. La mentalità però deve rimanere quella che ci ha consentito di dominare la stagione cadetta. Scendere in campo con il coltello fra i denti è un imperativo categorico. Sicuramente – le parole di Peluso rilasciate in conferenza e riportate da Tuttoatalanta – con i nostri tifosi in massa siamo favoriti, lambiente è più caldo e possiamo contare su un sostegno costante nellarco dei match. Per la salvezza non dobbiamo mollare nemmeno in trasferta: certo, al Comunale non abbiamo alibi”. Alle domande dei giornalisti su come battere la squadra di Mangia, Peluso ha così risposto: “Lintensità è la giusta ricetta. Anche se tecnicamente siamo ben messi e non temiamo nessuno, correre di più dellavversario di turno è sempre una buona soluzione. Il Genoa domenica scorsa è finito spesso e volentieri alle corde, finché siamo riusciti ad accelerare e sfruttare il contropiede”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy