PASTORE: “MICCOLI TI FACCIO SEGNARE IO”

PASTORE: “MICCOLI TI FACCIO SEGNARE IO”

La stella del Palermo che brilla di più è quella di Javier Pastore. Il numero 27 ha concesso una lunga intervista alla “Gazzetta dello Sport” a poche ore della sfida contro il Milan di.

Commenta per primo!

La stella del Palermo che brilla di più è quella di Javier Pastore. Il numero 27 ha concesso una lunga intervista alla “Gazzetta dello Sport” a poche ore della sfida contro il Milan di Allegri. La redazione di Mediagol.it ha raccolto il pensiero del talento argentino. “Intanto io non sono ancora un leader, lo è di certo Fabrizio che adesso sta rientrando al pieno della condizione. Speriamo di fare meglio dell’anno scorso insieme, siamo dei giocatori forti e vogliamo a tutti i costi la Champions League. Si può fare, ci crediamo tutti. Ma Fabrizio è un campione ed è capace di segnare in qualsiasi partita: sarebbe bello esultare insieme per una sua rete. Servirgli un assist decisivo per me varrebbe quanto far gol”. E sul rapporto personale con il numero 10 rosanero, Pastore aggiunge: “Lui è una gran persona e dà fiducia ai compagni. Ho imparato moltissimo da lui, ha una tecnica eccezionale e un tiro incredibile, di destro e di sinistro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy