PASTORE: “In rosa ho migliorato il mio fisico”

PASTORE: “In rosa ho migliorato il mio fisico”

Il mio mister mi chiamava ‘Flaquito flaquito..chichitito’ (magro e piccolino – da cui viene il soprannome Flaco, ndr) non puoi giocare a calcio. Sicuramente ora ci ha ripensato. Col tempo.

Commenta per primo!

Il mio mister mi chiamava ‘Flaquito flaquito..chichitito’ (magro e piccolino – da cui viene il soprannome Flaco, ndr) non puoi giocare a calcio. Sicuramente ora ci ha ripensato. Col tempo ho migliorato il mio fisico, facendo molto sport, mangiando in maniera equilibrata e lavorando per mettere massa e peso. Una buona alimentazione equilibrata è fondamentale per aumentare di peso. Ho 21 anni – prosegue ‘El Flaco’-, ho fatto ancora poco nel calcio, posso migliorare, per esempio nello spazio corto per essere più incisivo”. Pensieri e parole di Javier Pastore, fantasista del Palermo e sicura stella della nazionale argentina, che ha risposto alle tante domande formulate dai suoi fans che per una volta hanno sostituito i giornalisti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy